domenica 13 giugno 2010

Andata e tornata

Partiti e tornati. In una settimana abbiamo toccato sei porti, visitato sei citta' e dormito in tre nazioni diverse, sempre a bordo della stessa fantastica nave. 14 ponti, una pista di pattinaggio, campo da golf, piscine e spa, solarium, palestra, tanti ristoranti, un teatro, una royal promenade piena di negazi, pab, vintage bar, casino, discoteca, una parete da arrampicata, una pista per lo jogging e le passeggiate a piedi, otto ascensori a capsula di cristallo e tanto altro ancora che non riesco a ricordare.
Per me ed i cuccioli una cabina con balcone a poppa, per i miei cabina interna microscopica sullo stesso ponte, per stare vicini vicini.







Dopo Genova, la wonder famiglia sbarca a Toulon, nel porto naturale piu' bello della costa azzurra, stretto tra le montagne e il mare; visitiamo i campi di lavanda e le colline boscose della provenza e lasciamo il cuore sul lungomare di questa meravigliosa cittadina.







Il quarto giorno arriviamo a Barcellona e troviamo una giornata piovosa e grigia ma non ci arrendiamo; visitiamo la Sagrada Familia che tra venticinque anni sara' terminata, las ramblas, la boqueria e facciamo un tour in taxi perche' sotto la pioggia con due passeggini piu' di cosi' non si puo' proprio fare.






Quinto giorno: palma di majorca.
Le baleari non mi hanno mai attratta ma mi sbagliavo, Palma e' veramente una perla gotica di eccezionale splendore, le vie sono piene di alberi dai fiori azzurri e tutto e' curato nei minimi dettagli.






Ogni sera, in camera trovavamo un bell'animaletto fatto con gli asciugamani da Sandi, il cameriere del nostro ponte.


Sesto giorno: Cagliari. La storia della sardegna e'' costellata da invasioni e la prima popolazione sarda risale alla preistoria; la zona medievale di Cagliari e' molto interessante per le imponenti fortificazioni. Sotto la foto dell'arrivo al porto.




Settimo giorno: navigazione.
Negli occhi, per sempre il ricordo della luna che spunta dal mar mediterraneo visto dal balcone della nostra indimenticabile vacanza.



Alla prossima crociera..............

6 commenti:

bricolo-chic ha detto...

Quasi quasi mi fai ripensare ai miei preconcetti sulle crociere... sono felice che siate stati felici, bentornata!

Scarabocchio ha detto...

Ma si può tornare in maniera indolore al quotidiano, dopo il risveglio da un sogno del genere???

wonder perlina ha detto...

Ciao bricolo', anche io avevo molti preconcetti sulle crociere soprattutto perche' fai tutto fuorche' rilassarti ma ho dovuto rivedere il mio punto di vista.

Cara scarabocchio, dal giorno stesso che torni azzeri tutta la vacanza perche' hai dieci lavatrici da fare. comunque la crociera e' molto divertente, vale la pena farne almeno una nella vita.

Tilly ha detto...

Tutto veramente molto molto bello.. sembra praticamente un altro mondo!!
P.S. Che mi dici di quell'albero fantastico?

wonder perlina ha detto...

ciao Tilly, ho trovato gli stessi alberi anche a cagliari ma non ne conosco il nome. sorry.

Tilly ha detto...

Comunque è un albero meraviglioso.. sembra uscito da un libro di fiabe!