lunedì 8 novembre 2010

Riflessioni


E' sceso da una leggiadra pedana idraulica e trasportato da due energumeni su un efficientissimo transpallet, ha presto tre posti auto in giardino ed e' arrivato imballato come il piu' desiderato regalo di Natale: e' lui, il piu' agognato pannello solare della stratosfera, dal quasi stratosferico peso di trecento chili.

Wonder perplessa fa alcune banali riflessioni:

1) come arrivera' codesto asteroide imballato con il ferro sul tetto, ovvero chi ce lo portera' a spalla?

2) se wonder consuma 500 litri di acqua al giorno ed il mostro e' dimensionato per circa 300 litri vuole dire che wonder si lavera' anche con l'acqua fredda o che non si lavera' piu'?

3) assodato che la prossima spesa capitale sara' per il film sottile, quando potra' wonder concederci un corso di miyuki?

4) quali saranno le prossime costosissime mosse eco compatibili che ecomarito ha intenzione di intraprendere considerando la nostra assoluta incompatibilita' con l'isotopo 235 dell'uranio?
(wonder teme fortissimamente che siano auto elettroniche alimentate a fotovoltaico, termovalorizzatori da giardino, geotermia, mulini a vento e acqua del pozzo depurata)

5) esiste qualcuno di potente che possa raccomandare ecomarito per un'assunzione a tempo iperindeterminato all'Enea, che sarebbe il sogno della sua vita?

Nel frattempo wonder spasmodicamente consuma, inquina, sperpera e spreca.

6 commenti:

Tilly ha detto...

Ma non te lo montano?
Per risparmiare acqua comunque ti consiglio di chiuderla tra un uso e l'altro.
Non è una battuta.
Esempio: apri il rubinetto e bagni lo spazzolino, chiudi l'acqua, ti spazzoli i denti, riapri il rubinetto e così via.
Pensa che quando andavo in montagna dai suoceri chiudevo il rubinetto a ogni piatto sciacquato (perchè dovevo metterlo nello scolapiatti e nel frattempo l'acqua sarebbe uscita per niente).
Sò che sembra un pò macchinoso ma ti ci abitui....
Comunque magari fai una foto di questo gigante ecologico!!!!

wonder perlina ha detto...

ciao tilly, certo che me lo montano! non sapremmo assolutamente da dove iniziare, spero che lo portino anche sul tetto, ovvero, spero che nel montaggio siano compresi tre piani di scale.

Mina ha detto...

tranquilla, ci pensano loro...
e segui il consiglio di Tilly, sto cercando di farlo capire anche alle ragazze - mai arrivare seconde dopo la doccia di Ale!
bacio

( aiuto mi comunicano da casa che sono ancora fuori Interne)

Tilly ha detto...

La peppa che grande!!!!

elena fiore ha detto...

Meglio il mondo di perline & c.
che quello di questi algidi pannelli solari :-)
Buona giornata, ciao
e°*°

wonder perlina ha detto...

Cara Mina, devo dire che a casa sono io a consumare piu' acqua di tutti. no comment!

cara tilly, e' grande e mostruoso.

Cara Elena, grazie per la tua graditissima visita, benvenuta! Decisamente meglio un mondo di perline ma dobbiamo avere necessariamente una mentalita' piu' ecosostenibile. ciao a presto