sabato 15 gennaio 2011

capitolo 2 del manuale di sopravvivenza

Come sopravvivere a due nonni rompipalle sempre in vacanza - epilogo.

Capitolo 2: LA RASSEGNAZIONE E' UNA PREZIOSA VIRTU'

Se i nonni ti chiamano tre volte al giorno perché stanno in vacanza e vogliono stare sereni sapendo che tutti i loro parenti di primo grado stanno bene puoi spengere il telefonino perché ti senti un po' invasa, anzi sbattilo per terra che è meglio come diceva il puffo.

Se riaccendi il telefonino sappi che:

1) subirai una paternale infinita perché i nonni hanno capito che non ti trovavi in una grotta come volevi far loro credere ma stavi a casa, in pigiama, con il mal di gola, con il mocciolo e con supernano che ti vomitava addosso;

2) avrai il senso di colpa perché hai staccato il telefonino lasciando i nonni in un senso di oblio inammissibile;


Se non riaccendi il telefonino sappi che:

quando torneranno i nonni e tu avrai quintali di lenzuola e di panni di ogni forma da lavare, stendere e stirare perché i nani sono malati e soprattutto vomitano, ma quel che è peggio è che è malata pure quella specie di wonder woman che ti aiuta in casa e tu non ce la fai neppure a pensare, beh, sappi che nessuno ti laverà i panni, nessuno te li stenderà, né tantomeno te li stirerà.

Pensa e medita.

PS: IO mi RASSEGNO, ACCENDO e pure SUBITO!

10 commenti:

Rosi Jo' ha detto...

Preziosissimi consigli di sopravvivenza.
Intanto prendo appunti per quando verrà il mio turno di nonna rompi.
E' uno spasso leggerti.
Spero che vi rimettete tutti in fretta, non è giusto passare il week end a letto.
Un abbraccio, Rosi

Simo ha detto...

In fondo Wonder un po ti invidio....dopotutto stai vivendo un'esperienza meravigliosa! ciao e su con la vita

Patti ha detto...

La libertà non ha prezzo, le lavanderie sì....forza Perlina, tira fuori il lato Wonder!

bricolo-chic ha detto...

vedo che in fondo in fondo sei una ragazza molto saggia: approvo la riaccensione del telefonino!

un bacio ai pupetti mi dispiace che svomiticchiano.
P.s. ma che gli dai da mangiare???

Mina ha detto...

WP domani non vomitarci addosso mirobetti vari ...resta a casa e in attesa che i nani guariscano manda l'ecomarito in lavanderia!
un bacio grande

wonder perlina ha detto...

Cara Rosi jo, tu sarai una nonna talmente creativa che potrai essere invadente finché vorrai, nessuna figlia ti si rivolterà.

Cara Simo, è vero, la mia con i nonni è una esperienza meravigliosa, con il vomito un po' meno.

Cara Patti, quando sono in questo stato non ho più nessun lato da tirare fuori, ma grazie lo stesso.

Cara Bricolo, grazie per la tua approvazione, mi sento meno peggio. L'unica che mangia nonostante il vomito è la sottoscritta, supernano è diventato acquivoro, little princess anche purtroppo ha preso di madre, è onnivora nonostante il virus. Ecomarito è sciupato assai come dici tu.

Cara Mina, se domani riuscirò ad andare a Sgobbonia, sappi che ho in me tutti i virus del mondo e voglio essere generosa. Speriamo bene!!!

Scarabocchio ha detto...

Hai tutta la mia più calorosa solidarietà!
E comunque sì, vada per la seconda: accendi, accendi!
Pare il male minore!

Anonimo ha detto...

spengere??? forse, invece di cercare le parole sconosciute (per te) sul vocabolario, dovresti imparare a scrivere quelle di uso comune!

wonder perlina ha detto...

Caro Anonimo, fyi si può dire in entrambe le varianti; nella mia rubrica non parlo mai di parole sconosciute ma di parole di uso meno comune. Fammi una cortesia, anziché bloggare dall'ufficio, che prima o poi il tuo capo, anzi la gran capa ti scopre, occupati del tuo lavoro con maggiore diligenza e se puoi, se il mio blog ti disturba tanto vai a rompere le palle altrove.

Mina ha detto...

BEN DETTO!!! SE NON TI PIACE QUESTO BLOG PERCHE' LO LEGGI???
ci sono tanti giornali in giro, al 5° sono anche gratis