martedì 13 ottobre 2009

Talvolta collerica...

Sono due mattine che passo tutto il mio tempo in un ufficio pubblico di quattro lettere che inizia per I..., sono quindi due mattine che mi scontro con persone poco preparate, intolleranti, maleducate e soprattutto stufe stufe di lavorare. Ma che ce state a fa' li?????? E domani ci dovrò tornare sperando di trovare un impiegato migliore, uno che abbia voglia di leggere la lettera che il suo ufficio mi ha inviato e che non mi dica che sono lettere che inviano a tutti "di prassi" perché giuro che alzerò le mani, visto che la voce non basta. Inutile poi dire che nonostante si prenda il numeretto c'è sempre il furbetto di turno che vorrebbe farti fessa, perlomeno ci prova spudoratamente tipo un anziano signore che arrivato in bicicletta presso codesto spettabilissimo ufficio mi chiede di passare avanti perché invalido. E no bello mio, ti ho visto con i miei bellissimi occhi verdi che arrivavi in bici e poi tesorino giochiamo alla pari quindi mettiti in fila e rassegnati.

Vabbè passerà, ma prometto a me stessa che mi metto a studiare, vincerò un concorso per un posto di pubblico impiego e cambierò nel mio piccolissimo questo schifo di amministrazione!
Torno a casa e discuto con il mio dirimpettaio perché mi ha ampiamente stufato con i lavori di ristrutturazione che durano da un anno; sono nervosa, gli dico che non deve più demolire tra le due e le quattro del pomeriggio ma soprattutto che deve togliere i calcinacci davanti al cancello di casa sua poiché la strada è privata quindi è anche mia. Commetto un errore grossolano: mi dimentico che il tipetto è un magistrato, speriamo di non incontrarlo mai fuori dalla via.........

3 commenti:

Scarabocchio ha detto...

mmm... giornatina decisamente NO!!!
dai, che tra qualche ora sarà "domani"!

;)

wonder perlina ha detto...

ma si, poi passa...ops domani devo tornare in quel benedetto ufficio!!

Scarabocchio ha detto...

(0.0)

...

allora sarà meglio aspettare a dopodomani!
:)