mercoledì 16 marzo 2011

Festa grande


E' tutto pronto per domani: citta' in festa, sbandieratori di tricoli, concerti, musei gratis, bande musicali in ogni citta' e tanti eventi per festeggiare. Little princess cantera' l'inno che ha imparato a scuola e per una volta non dovremo vedere la nazionale per ascoltarlo.


Noi ovviamente, che volevamo andare in campidoglio e ai musei capitolini, staremo a casa al calduccio con supernano con febbrone ma nel nostro piccolo abbiamo messo tre bandiere in onore di questo bel paese che e' governato da chi ogni tanto ci fa vergognare ma che per un giorno (il bel paese) sara' protagonista indiscusso di una festa importantissima.

3 commenti:

Simo ha detto...

in questo giorno,questa Italia si fa notare in ogni piccolo angolino

Mina ha detto...

lasciamoci cullare dal sogno che per un giorno siamo veramente uniti!
io sono qui sola che canto l'inno...e mi sento molto italiana!
baci a tutti

Patti ha detto...

Siamo gli unici in tutta la via ad aver esposto la bandiera italiana.. chiedo asilo politico nel tuo blog compatriota!