venerdì 4 marzo 2011

i limoni




La primavera arriverà, eccome se arriverà, i moccioli finiranno e wonder diventerà più giovane e magra, si sposerà con un parrucchiere e un'estetista perché è disposta anche alla famiglia allargata pur di sentirsi una principessa e andrà a vivere in un castello come cenerentola.

Wonder nel frattempo latita dal suo amatissimo blog per mancanza di idee nonché di energia ma vuole condividere con le amiche blogghine la meraviglia fruttifera del proprio albero di limoni.

A presto
W.p.

11 commenti:

Gabe ha detto...

prenditi una bella spremuta di limoni e ritornerai energica! ciao

Patti ha detto...

Ma ciaooooooooooooo! cosa sono i moccioli?
vuoi la ricetta della marmellata di limoni?^^

Scarabocchio ha detto...

IO
VOGLIO
QUESTO
CAPOLAVORO
DELLA
NATURA
...
LO-VO-GLIO!!!

:)

Simo ha detto...

hai una ricetta segreta per ringiovanire? me la passi? ciao e buona giornata

bricolo-chic ha detto...

che splendore! e il muretto in tinta! dai dai è quasi primavera racimola le forze, lascia stare parrucchieri ed estetisti, hai sposato il principe azzurro, non ti basta? a proposito ricordati ogni tanto di baciarlo...

wonder perlina ha detto...

Grazie amichette:

Gabe lo so, è buonissima la spremuta di limoni con 7 -8 chiucchiaini di zucchero...

Patti, spara la ricetta! evviva grazie grazie

Scarabocchio: mi dispiace per te ma non posso proprio regalartelo!

Simo: se uno ingrassa un pochetto si vedono meno le rughe, è il mio caso.

Bricolo: sai che non ci avevo pensato che il muro fosse in tinta! Non ci crederai ma è stato un caso.

Patti ha detto...

eccola:
sbucciare i limoni(la scorza si utilizza per fare il liquore) pesarli, tagliarli a fettine sottili togliendo i semi, sistemarli in una casseruola amalgamandoli a pari peso di zucchero, coprire con una pellicola e lasciare riposare 12 ore.
Cuocere a fuoco dolce per 25 minuti circa (la marmellata deve risultare molto liquida perché fredda tende a solidificarsi molto), invasare ancora calda in barattoli pulitissimi che, una volta sigillati, vanno sistemati a testa in giù fino a completo raffreddamento per creare il vuoto... et voilà ! :)

wonder perlina ha detto...

Grazie Patti ma che vuole dire a fuoco dolce?
Incredibile il tuo metodo per creare il vuoto! Te lo dico ancora che devi aprire questo santo patti blog.

Patti ha detto...

dolce vuol dire moderato, quando inizia a bollire abbassi la fiamma e dai una mescolata ogni tanto, ricordati quando li sbucci di togliere anche la pellicina bianca che è molto amara.

wonder perlina ha detto...

Grazie Patti, ecco perché a me si brucia tutto, il mio fuoco non è mai dolce.

Lilybets ha detto...

..parrucchiee,estetista e perchè non ci aggiungiamo un istruttore di pilates ed un modello?.Io mi aggrego!!!.Che angolo di paradiso in quetsa foto!.