giovedì 25 ottobre 2012

part time

Cosa vuoi di piu' dalla vita se non un part time?

Oggi, affettuosamente, almeno tre persone mi hanno fatto notare che la vita e' bella per chi ha il part time, tra queste una e' stata Caterpillar.

Caterpillar ha lavorato per anni circa quattordici ore al giorno e non puo' ancora rassegnarsi ad essere madre di una figlia che lavora part time; per nonno meraviglioso, invece, la figlia non ha bisogno di lavorare percui starebbe bene a casa con loro possibilmente, e in vacanza, sempre con loro.

Per quelle tre persone a cui wonder vuole molto bene ecco un breve resoconto di  tutto quello che un part time bello (anche se evidentemente meno remunerativo di un tempo pieno) ti consente di fare in un giorno.
Pensateci e decidete finalmente di cambiare vita!

Wonder si sveglia tutte le mattine dell'anno alle 5.45, prende la pasticca di eutirox, stende la lavatrice, svuota la lavastoviglie, custodisce i gatti, spazza il portico ed il piazzale.
Alle 6.30 mette in tavola la colazione per lei ed ecomarito, la colazione dura mezz'ora ed e' a base di rassegna stampa e un po' di chiacchere tra moglie e marito.

Alle 7.00 inizia la corsa della wonder famiglia (come di tutte le famiglie del mondo): doccia-piega capelli- vestirsi- lavare e vestire i nani - colazione ai nani - lavare denti ai nani- urlare ai nani di sbrigarsi - acconciatura con treccia ai capelli da rapunzel di little princess. Supernano per fortuna si accontenta di una banale cresta in testa.

Dalle 7.30 alle 8.00 wonder, coadiuvata da eco assistente marito, rassetta la casa, carica una lavatrice, sistema i letti e quando ce la fa passa la scopa elettrica.

Poi wonder accompagna little princess e alle 8.20 parte per la volta di sgobbonia dove per due mattine consecutive in una settimana e' incredibilmente arrivata in orario.

Quando esce da sgobbonia wonder solitamente ha una visita medica, o una fisioterapia, o il dentista o il ritiro di qualche risultato degli accertamenti medici, il saluto alla pediatra dei figli malati o comunque qualche altra scocciatura; torna a casa velocemente, stende la lavatrice e ritira i panni asciutti, perlustra la casa cercando meteoriti da mettere in ordine nei cestoni o residui di una bomba atomica scoppiata durante il soggiorno dei nani in casa.

Qualche volta pero' wonder si concede un'ora di passeggiata in campagna con l'amica antonella e il cane lulu' e questo e' un lusso vero.

Dalle 16.00 inizia a raccattare i figli a scuola, il cedimento fisico e' gia'  iniziato. Alle 16 e 45 circa torna  a casa con i figli e gli eventuali amichetti o sta in giro a portare i nani dagli  amichetti, porta little princess a pallavolo o a ginnastica artistica che dopo ginnaste vite parallele e' diventata un must.

Durante l'attivita' sportiva di little princess, wonder e supernano fanno la spesa spesso con nonna maria al seguito, vanno a ritirare le ricette, surfano il web, chiamano i parenti e gli amici a turno per i saluti o vanno al parchetto a massacrarsi di polvere.

Alle 19 di solito si sta a casa, si prepara la cena e si avvia la cena per il giorno dopo, wonder cena con i figli, ecomarito che lavora full time mangia da solo, quasi sempre.
A volte little princess non ha ancora fatto i compiti, sempre invece ci sono lavaggi serali dei nani e le operazioni di pigiamazione e di  strigliatura della criniera di little princess.

Dopo cena wonder prepara i vestiti per lei e per i nani (per i nani anche i grembiuli e gli zainetti per l'indomani, ecomarito invece e' pienamente autonomo)  e annaffia tutte le piante dei balconi per venticinque minuti circa tutti i giorni per sei mesi l'anno e alle 21 wonder si appoggia sul letto...il divano di wonder non conosce il suo sedere.

per tutto quello che succede dopo le 9 pubblichero' un altro post.....

se non avessi un part time non potrei mai fare tutte queste cose perche' non sono elasti-acrobata ma se un giorno faro'  di nuovo il full time imparero' a delegare e sono sicura che mi riuscira' bene, la signora delle pulizie verra' a vivere da noi o prendero' una ragazza alla pari come dice bricolo-chic.

Se non altro a lavoro mi riposero' un po' di piu'e finalmente saro' piu' ricca..eh eh eh

ciao baci
wp.

5 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Wonder perlina sei un vulcano! ciao

Tilly ha detto...

Se riesci a fare tutte queste cose in un giorno dovresti farci un libro, arricchirti e quindi avere la possibilità di stare a casa definitivamente magari con una colf a tempo pieno....

wonder perlina ha detto...

cara Simo,magari! in realtà mi trascino come una vecchiarella.

ciao Tilly, è che ognuna di noi pensa di fare tantissimo, in fondo, facciamo tutte la stessa quantità di molte cose. nessuna di noi è una super donna, nessuna è una diva delle faccende domestiche o del lavoro in genere, l'importante è che tutto quello che facciamo, in qualsiasi contesto ci troviamo, lo facciamo nell'unico modo possibile: BENE.

Mina ha detto...

difficile diventare ricchi con il Full Time! o forse io non ne sono stata capace, ma in realtà continuo a fare tutto il resto.
Bacio

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Io direi che se ti avanza quale oretta nel pomeriggio potresti anche prendere un attimino il treno, passare non per caso da me, pulirmi i vetri di tutta casa, farmi il cambio di stagione, levare la polvere dalla parte alta dei mobili, riprendere il treno per tornare a casa e continuare nella tua tabella di marcia come se niente fosse.
Oh, ti piace farti chiamare Wonder e allora datti da fare!!! ^^