lunedì 13 maggio 2013

La più bella del mondo

A Roma la meraviglia è la normalità.
Da questa città che ha profuma di platano voglio raccontarvi lo stupore di una giornata meravigliosa che mi ha condotta sulla loggia più incredibile di Roma, una terrazza di Palazzo Orsini nel teatro Marcello.
 
 
Il teatro Marcello  fu costruito da Augusto nel 13 a.C. e dedicato all'amato nipote e genero Marcello. Costituisce uno dei più antichi edifici per spettacolo romani giunti fino a noi. Il complesso fu abbandonato nel V secolo e successivamente decadde fino  a quando i Savelli fecero ricostruire la fortificazione edificata sul teatro Marcello affidando il  progetto a   Baldassarre Peruzzi.
 L'edificio attuale fu poi riedificato di nuovo dagli  Orsini nel XVIII secolo. 
  
 
 
 
Entriamo dall'ingresso di palazzo Orsini e dopo non so quante scale arriviamo sul tetto caldo, custodito da adorabili gabbiani con prole spennacchiata al seguito.
 


La vista è a 360° gradi sulla città eterna.





Il complesso del Vittoriano, esce maestoso nel suo bianco candido.



E' persino incredibile avere un verde così rigoglioso nel centro storico.



Wonder non poteva rinunciare alla vanità di una foto sulla terrazza del mondo.


Infine, per concludere, in bellezza, come se non bastasse, una collega e wonder hanno fatto una passeggiata nel roseto comunale, giusto sulla via per riprendere la metropolitana.



Persino Monica Bellucci ha una pianta di rose che porta il suo nome, Wonder si deve accontentare di una foto.



Basta poco a volte per trasformare un momento di sole in una giornata incantevole.
Ciao a  presto

2 commenti:

bricolo-chic ha detto...

Basta una collega speciale come MINA che organizza giornate come queste e una città unica al mondo come la nostra !

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Toh! Una (faccia) "rosa" tra le rose! ^^

Io non ho mai capito l'italiano che cerca bellezza, arte e cultura fuori dall'Italia.