lunedì 9 settembre 2013

GRAZIE DI ESISTERE

Mi chiami e mi dici:"sono venuta solo a stirare ma ho trovato un po' in disordine e così  ti ho pulito la sala, il bagno, ti ho dato una botta ai bagni, alle camere e ti ho messo a posto tutti i panni".
Io ti dico: grazie, sei molto cara.

Poi mi richiami e mi dici:" venerdì torno e pulisco tutto ma ti voglio fare anche il cambio di stagione, ti tolgo anche le scarpe estive, così  facciamo un po' di ordine; dimenticavo, ti mando una dozzina di sughi pronti così  la sera hai la cena pronta per qualche giorno".

Ed io:" ma io che  posso fare invece per te?

E tu: "mandami un limone che ti faccio un ciambellone! Sta arrivando mio marito da te, ti mando anche la torta rustica con pancetta e prosciutto e e un po' di dolcetti così  non devi preparare niente stasera".

Ed io dentro di me spero fortemente che tu, che sei la regina di casa mia non mi abbandoni mai, che non invecchi mai, che non andrai mai in pensione e che prima o poi verrai a vivere con noi.

Grazie di esistere.

5 commenti:

Andreina ha detto...

ma hai incontrato un angelo???

bricolo-chic ha detto...

Hai scoperto una nuova figura mitologica : un terzo mamma un terzo moglie un terzo fatina. Sí sei decisamente una ragazza fortunata

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Ma allora esiste veramente la fata turchina?

wonder perlina ha detto...

L'angelo turchino vestito da moglie si chiama Lina. Ci sopporta da 11 anni ed è votata alla santità.

Tilly ha detto...

Dovrei chiederti una cosa... mi scrivi al mio indirizzo mail?