domenica 18 luglio 2010

Ottone martellato


Ieri sera, per il compleanno del mio figlioccio nonche' cuginetto di undici anni Alessandro, ho infilato al collo un ciondolino minimal (ma de che!) poco chic ma di grande e pesantissimo effetto. La collanina e il ciondolo dai tre elementi sono di ottone martellato e piegato a mano con martello e pinze dalla sottoscritta con l'inserimento di un pezzo di agata muschiata dalla tonalita' verde molto marcio.


Nonna Maria, invece, edotta dell'assenza di econipote acquisito a casa con supernano malato, ha potuto dar sfoggio di un maestoso collare di avorio, depredato da elefante africano, senza dover subire nella pubblica piazza una spietata ramanzina sull'illogico utilizzo del prezioso materiale.


Wonder perlina e' assolutamente contraria all'acquisto di avorio per qualsiasi scopo o utilizzo.


Buona domenica a tutte voi.

3 commenti:

Tilly ha detto...

Molto particolare davvero ma anche molto bello! Peccato solo non vederlo indossato.

Chicca ha detto...

Ciao sono Lodovica... sei passata dal mio Blog... certo che puoi copiare le collane....Ho un Ibiscus gigante come il tuo. Sono tornata dalle ferie e ho trovato i fiori che sono dello stesso tuo colore. Come l'hai tenuto per l'inverno?
Ciao Chicca

wonder perlina ha detto...

Ciao Tilly, prometto che pubblichero' il mio collo con il collare di ottone.

Ciao Chicca, per l'inverno ho potato l'ibiscus a quindici centimetri dalle radici ed e' "ricicciato" piu' robusto della scorsa estate. E tu come lo hai gestito?