martedì 9 febbraio 2010

La rubrica del vocabolario

Avevo salvato questo post per proporlo quando fosse completo e chiaramente il mio amico blogger lo pubblica con la data della bozza. VABBE'!

Lo sapevate che il primo vocabolario dell'Accademia della Crusca è del 1612?

Ecco per noi qualche parolina presa a caso dal vocabolario:

SEGALIGNO: fatto con la segale. Di un' asciutta magrezza, segno di robustezza e di sanità fisica. Sinonimi: allampanato, asciutto, esile, gracile, magro, minuto, ossuto, scarno, scheletrico.

PANTAGRUELICO: degno di Pantagruel, noto personaggio di F. Rabelais, che tradizionalmente impersona il gran bevitore e il gran mangiatore.
Sinonimi: enorme, gigantesco, luculliano, smisurato.

ACME: punto o momento culminante. In medicina, il periodo di maggior intensità di un fenomeno morboso. Sinonimi: apice, apogeo, cima, colmo, massimo, sommo.

Ciao a pesto

7 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Nota tecnica: i post vengono sempre salvati in automatico e in modalità BOZZA con la data del giorno in cui lo scrivi!
Puoi cambiargli la data manualmente: c'è un'opzione apposita!
In OPZIONI POST (lo trovi nella stessa righa delle ETICHETTE) spunta PIANIFICATO ALLE e immetti nome e orario corretti!
In questo modo puoi anche programmare la pubblicazione di post in caso di assenza!
;)

wonder perlina ha detto...

Ciao Scarabocchio, la tua preparazione blogghettara mi sconvolge. Bisognerebbe aprire una facoltà per blogghine rampanti. Ovviamente è una battuta.

Scarabocchio ha detto...

Eeeeh ma non hai corretto ancora...
mi sà che la mia spiegazione era troppo contorta!
L'ho sempre detto che sono buona solo a fatti e non a parole! :)
Se aprono la facoltà per blogghine rampanti io al massimo ci faccio la bidella!!! :D

bricolo-chic ha detto...

Il lapsus freudiano del saluto "ciao a pesto" è eccezionale!!! ma stai sempre a pensare a mangiare????

wonder perlina ha detto...

Grazie Scarabocchio, ce l'ho fatta a cambiare la data. Mi sento una donna completa.

wonder perlina ha detto...

Ciao Bricolò, effettivamente penso a due cose e basta: crescere i figli e mangiare; tutto il resto è surplus.

Mina ha detto...

grande Scarabocchio, anhe io non sapevo come fare!!!
baci WP e ...non ti preoccupare, evidentemente abbiamo nel sangue il pesto e simili!