domenica 28 marzo 2010

Anello e ciondolo

Finiti! Cliccate sull'immagine dell'anello per vedere il ricamo con le micros e le charlottes.
Alla fine ho terminato a casa i lavoretti che avevo in mente al corso; realizzare un anello con un rivoli di svarowski e un ciondolo con lo stesso rivoli ma con il modello della collana di Laura Mccabe. Impresa unica e irripetibile. Wonder mamma talvolta un po' str........... mi ha fatto notare che sulle bancarelle degli articoli cinesi ci sono delle cose belline senza "ciecarsi".

Personalmente, quando indosserò questa collanina, mi ricorderò sempre di una giornata superindimenticabile.



Spero vi piacciano i due oggetti; vorrei fare un tutorial su come si infila un herringbone beads; su youtube ce ne sono già alcuni ma mi sono entusiasmata e voglio rendervi partecipi di questa tecnica (per chi già non la conosca). La parte "sotto dell'anello" e il gancio del ciondolo sono fatti con la spina di pesce. The only problem is the resolution of my new camera but I'm a confident woman, come dicono gli inglesi.

8 commenti:

Rosi Jo' ha detto...

Sì, dai pubblica il tutorial, perché la tecnica è super interessante e i risultati fantastici.
Bravissima e complimenti.
Un grande abbraccio. Rosi

bricolo-chic ha detto...

l'anello è bellissimo, quando vieni a trovarmi avvisami che porto la lente d'ingrandimento

Scarabocchio ha detto...

Wow! Stupendo!!!
Tutorial sì sì sì sì sì, fatto magari con un doppio macro!

Purtroppo Wonder mamma ha ragione da vendere e, credimi, questa consapevolezza uccide la creatività e la voglia di fare! :(

Ma noi non demordiamo e andiamo avanti: c'è comunque un abisso profondo tra una dozzinale cineseria e una fashionissima wonderperlinata del genere!

Ma scherziamo?????
(0.0)

barbara ha detto...

santa pazienza !!!! l'anello è molto bello, aspetto di vedere il tutorial, ciao Barbara : dammi2manipercreare.blogspot.com

Tilly ha detto...

eh beh no!! sembra siano uguali.. sembrano.. perchè se li guardi bene vedi tutta la sfolgorante differenza tra un pataccone cinese e questa meraviglia - io poi ho una passione per queste cose, ma mi limito ad ammirare per evidente mancanza di abilità in materia -..
Il pataccone micra avrebbe tutta quella miriade di perline, nè la perfezione della finitura, e le perline stesse chissà che tinta di sottofondo avrebbero... come dice Scarabocchio c'è comunque un abisso..

Se wmamma ti ha detto così penso sia solo perchè teme per la tua vista..

wonder perlina ha detto...

Ciao a tutte, mamma in realtà è parecchio ciecata percui teme che io le stia a ruota, in realtà è una patita del pacchiano da bancarella anche se dice che al dito bisogna portare solo brillanti.

Per il foto tutorial pazientate che prima o poi arriverà.

Anonimo ha detto...

ciao wonder, il mio stupore era di ammirazione per i lavori che hai mostrato ed ovviamente anche per te che riesci a seguirli...io non potrei mai per incapacità ed anche per problemi di vista, ci vedo poco anche se non ho passato la vita ad infilare perline...
la soddisfazione di indossare una cosa creata da te non ha prezzo, per tutto il resto c'è....
quindi buon lavoro, alla prossima,
bacione, patti

Mina ha detto...

brava, bravissima, non ho parole!
sono veramente imbarazzata tanto che i miei lavoretti - quando li faccio - non li fotografo più.
Un grande abbraccio e auguri a tutti voi!